domenica 18 novembre 2012

Imbottiti minimini




...........................torno spesso a curiosare nel blog di FILOSOPIA e sono sempre più ammirata, mi sto addirittura chiedendo se è nata con questa straordinaria capacità creativa ma anche manuale, perchè io ho tentato di produrre i suoi trovachiavi,,,,,,,,,,,,,,,,, ma appena al terzo ho visto un barlume,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,
i primi due, come si vede, sono sbilenchi !
Non lo so,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,, non la conosco personalmente, purtroppo, ma l'ammiro mooooooltissimo, credo sia una persona rara. Chi altri crea cose meravigliose, a volte dal niente, e poi posta subito un tutorial affinchè altre "operose" possano provare a torturare un pezzetto di stoffa ????????????????

http://filo-so-pia.blogspot.it/search/label/porta-chiavi%2Ftrova-chiavi


Io ho virato alla boa dei 50,  e credo che uno dei segreti sia non prendersi tanto sul serio, questo mi è chiaro,  e fare le cose senza preoccuparsi tanto, nemmeno se vengono brutte, servirà per la prossima, si disfa,  si usa per imbottire un altra, al limite, e comunque si impara ,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,se piace è una gioia grandissima e colora la vita.
Farò così,,,,,,,,,,,,,,,,,,,, non mi arrenderò ,,,,,,,,,,,,  e fra qualche giorno ci riprovo,
chissà  ......................
Adesso, aprirò un bel libro      :)

3 commenti:

  1. Brava omonima, anch'io appartengo alla categoria degli dover 50 e sono del parere che c'e' sempre da imparare e come diceva la mia mamma fare e disfare e' tutto lavorare...
    A presto
    patri

    RispondiElimina
  2. Cara Patrizia, in vergognoso ritardo ho trovato questo tuo simpaticissimo post (grazie alla mia amica Myriam). Ti ringrazio per le tue parole e per la citazione, sei veramente carina e molto gentile. Trovo le tue versioni molto ben riuscite e penso che le piccole imperfezioni siano parte della poesia del fatto a mano. Diciamo che hai anche scelto un progetto un po' difficile, ma mi piace molto la tua voglia di metterti in gioco e il tuo ottimismo. Anch'io ho imparato che gli errori sono molto importanti e che domani mi riuscirà quello che non è venuto oggi. Se arrivo a un risultato discreto è solo perchè ho sbagliato molto e riprovato tante volte. Un caro abbraccio!

    RispondiElimina
  3. Dimenticavo! Mi farebbe piacere conoscerti, perchè non ci sentiamo via Skype? Non sono riuscita a trovare la tua mail, ma se mi scrivi tu alla mia, poi ci mettiamo d'accordo. Aspetto tue nuove!

    RispondiElimina